scaloppine di tacchino

  Ricetta Italiana

  Viene servita come secondo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 5 €


  Tempo totale di esecuzione
00:25:00
  Tempo di preparazione
00:10:00

  Tempo di cottura
00:15:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 300 grammi di petto di tacchino
  • 70 grammi di limone
  • 10 centilitri di vino bianco
  • 10 centilitri di brodo vegetale
  • 25 grammi di burro
  • 2 cucchiai di farina di grano tenero
  • 1 manciata di prezzemolo
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 355Kcal
  • 18g di grassi
  • 18g colesterolo
  • 3g di fibre
  • 34g di proteine

Le scaloppine di tacchino al limone e prezzemolo

Le scaloppine di tacchino sono molto semplici da preparare in quasi tutte le ricette, anche quelle in salsa di limone e prezzemolo, veloce e gustosa, molto ricercata ed ottima anche per i bambini.

scaloppine

Eaagd Dual termometro digitale lettura istantanea termometro da cucina, carne sonda per temperatura interna, BBQ, grill, forno, latte, caffè, tè, pane

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€
(Risparmi 20€)


Gli ingredienti

ingredienti La ricetta delle scaloppine di tacchino è semplice e veloce da realizzare, per un piatto pronto in quindici minuti con ingredienti molto comuni nelle case italiane. Per delle scaloppine per due persone procuratevi dunque:

300 g di petto di tacchino, ovvero 2 petti

1 limone biologico

10 cl di vino bianco

10 cl di brodo vegetale

25 g di burro

10 g di farina, ovvero 2 cucchiai

1 ciuffo di prezzemolo


  • arrosto di bovino La carne rappresenta una delle principali fonti di proteine nell'alimentazione umana, insieme al pesce e ai latticini. Un tempo il suo consumo era considerato simbolo di benessere economico ed era ris...
  • video ricette Se stavate cercando un modo per imparare nuove ricette ancora più veloce e più semplice rispetto ai nostri articoli siete nella sezione giusta. In videoricette carne troverete tutte le ricette di stuz...
  • spezzatino ai funghi Lo spezzatino ai funghi viene generalmente preparato con della carne bovina, la più adatta ad accompagnare i funghi ma non l'unica. Se preferite infatti potrete sostituirla con la carne di pollo, ma a...
  • Lo spezzatino al pomodoro Lo spezzatino al pomodoro è tra i più classici, se non il più classico, degli stufati di carne in pezzi, cucinato da tutte le mamme almeno una domenica al mese. La sua cottura molto lunga infatti lo f...

Rettangolare piena panno di cotone biancheria da tavola lino,grigio chiaro Tavolo regolabile in tessuto,130*200cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 52€


Il petto

  • petto
  • petto
  • petto
Per prima cosa aprite il petto di tacchino per lavorarlo. Tagliatelo lungo lo spessore in modo d renderlo più fino e raddoppiarne la taglia. Quindi battetelo bene con un batticarne per affinarlo e poi infarinatelo bene in tutte le parti.


Il limone

  • limone
  • limone
  • limone
Ora prendete il limone biologico e grattatene la scorza, facendo attenzione a grattare solo la parte gialla e non quella bianca, che ha un sapore amaro non gradito per questo piatto. Quindi tagliate il limone in due e spremetelo per ottenerne il succo.


La carne

  • carne
  • carne
  • carne
Ora mettete il burro in una padella ampia ed antiaderente, e fatelo sciogliere a fuoco medio. Quindi prima che soffrigga poneteci a rosolare il petto di pollo infarinato per qualche minuto ogni lato.


La cottura della carne

  • carne
  • carne
  • carne
Una volta scottata la carne, sfumatevi il vino a fuoco medio, ed una volta creato un sughetto di fondo, sfumatevi anche il brodo di carne. Fate quindi cuocere il petto per circa 10 minuti, facendo attenzione a che resti un sughetto di fondo anche abbastanza liquido. Quindi togliete la carne per poggiarla su un piatto caldo e tenete nella padella il sughetto di fondo.


Preparare la salsa

  • Preparare la salsa
  • Preparare la salsa
  • Preparare la salsa
Rimettete la padella sul gas con il fuoco al minimo e aggiungete il suco di limone, la scorza grattugiata e il prezzemolo.


La preparazione finale

  • La preparazione finale<p />
  • La preparazione finale<p />
  • La preparazione finale<p />
Infine aggiungete anche un cucchiaio di farina e iniziate a mescolare con un cucchiaio di legno per far addensare il tutto in una cremina gustosa. Appena addensata versate la cremina con un cucchiaio sopra il petto e servite subito ben caldo in tavola.




COMMENTI SULL' ARTICOLO