cefalo al forno

  Ricetta italia

  Viene servita come secondo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 5 €


  Tempo totale di esecuzione
00:30:00
  Tempo di preparazione
00:10:00

  Tempo di cottura
00:20:00


  Tipo di cottura: forno
Lista degli Ingredienti


  • 600 grammi di cefalo muggine
  • 80 grammi di limone
  • 2 spicchi di Aglio
  • 2 rametti di prezzemolo
  • 1 spolverata di pepe
  • 3 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 414Kcal
  • 24g di grassi
  • 24g colesterolo
  • 2g di fibre
  • 48g di proteine

Il cefalo al forno

Il cefalo al forno è un secondo piatto semplice e gustoso, dal sapore forte. Cucinarlo è relativamente veloce e la cottura in forno non presenta particolari problemi. Il cefalo, detto anche muggine, è un pesce che vive nelle acqua calde, in particolare nel mar Mediterraneo. Dal punto di vista ittico è in grado di sopportare diverse salinità e infatti lo si trova anche nelle acqua salmastre e quelle dolci, sempre in branchi, a buone profondità. La sua riproduzione infatti avviene nei fiumi che sfociano a mare, che risale durante il periodo dell'accoppiamento. Preferisce fondali rocciosi ma si adatta anche a quelli sabbiosi. Sembra essere particolarmente apprezzato dai pescatori sportivi grazie alle lotte che con essi ingaggia, stimolando questa attività sportiva.

La bottarga di muggine proviene dalle uova di cefalo ed è considerata più delicata rispetto a quella di tonno. Le regioni che la producono sono principalmente la Sardegna e poi la Toscana.

Il cefalo al forno

ALAIX BBQ Grill Mat, 100% anti-aderente, facile da pulire, riutilizzabili, perfetta per la cottura in forno e per il Barbecue, nero, 3 Pack, 15.75"x13"

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,65€


Gli ingredienti

ingredienti La ricetta per il cefalo al forno è estremamente semplice, da realizzare con pochi ingredienti che per due persone sono:

2 cefali freschi (da 600 g circa)

2 spicchi d'aglio

1 limone

1 ciuffo di prezzemolo

pepe nero

olio extravergine di oliva


  • La sogliola alla mugnaia La sogliola alla mugnaia è una squisita e semplice ricetta per cucinare questo pesce delicato e con pochissime spine, tanto da essere il più indicato per i bambini piccoli con non corrono così i class...
  • Il rombo con le patate Il rombo con le patate è un secondo piatto di pesce leggero e gustoso, con un sapore delicato che ben si abbina con le patate leggermente lessate in precedenza. Anche l'olio è ridotto ai minimi termin...
  • Il branzino gratinato Il branzino gratinato è un secondo piatto di pesce dagli ingredienti semplici ed equilibrati, per gustare questo pesce senza spine e con la fragranza del pan grattato dorato in forno. Provatelo anche ...
  • Orata alla griglia Il piatto che vogliamo proporvi oggi, è una seconda portata di pesce molto semplice da realizzare in casa, con l'aggiunta di ingredienti genuini che potete facilmente reperire al supermercato. La rice...

Feelingathome-STAMPA-ARTISTICA_x_cornice-Un-bambino,-una-volta-Loved-Me-cm58x87-arredo-POSTER-fineart

Prezzo: in offerta su Amazon a: 47€


Il limone e l'aglio

  • Il limone e l'aglio
  • Il limone e l'aglio
  • Il limone e l'aglio
Per prima cosa iniziate la ricetta tagliando il limone a fettine rotonde (1), tipo rondelle, tagliandole poi a metà (2). Quindi tagliate in fettine anche gli spicchi d'aglio (3) e lasciate tutto da parte sul tagliere.


Il cefalo

  • cefalo
  • cefalo
  • cefalo
Prendete ora il pesce e ponetelo su un tagliere, già pulito ed eviscerato. Quindi con un coltello a lama liscia grande praticate tre incisioni diagonali (4) sul fianco del pesce e quindi poneteci all'interno un pizzico di sale (5), sale che metterete anche nella pancia (6) del pesce sviscerata.


Condire il pesce

  • Condire il pesce
  • Condire il pesce
  • Condire il pesce
Ora spolverate la pancia e il fianco del pesce con del pepe bianco e quindi introducete nella pancia alcune fettine d'aglio (7), due o tre fette di limone (8), e infine un ciuffo di prezzemolo (9).


La teglia

  • teglia
  • teglia
  • teglia
Quindi versate un filo d'olio extravergine di oliva (10) sul fondo di una teglia da forno per ungerlo bene. Adagiatevi quindi anche i due pesci (11) e poi iniziate a poggiare sul fianco le fettine di limone (12) rimaste.


La cottura

  • cottura
  • cottura
  • cottura
Una volta disposte tutte le fettine di limone sui fianchi dei pesci (13), circa tre per cefalo, infornate (14) in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti ed una volta pronto sfornate (15) per servire in un piatto da pesce, ancora ben caldo, oppure per sporzionarlo e spinarlo per servirlo direttamente in dei piatti piani.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO