cefalo in padella

  Ricetta italia

  Viene servita come secondo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 5 €


  Tempo totale di esecuzione
00:60:00
  Tempo di preparazione
00:20:00

  Tempo di cottura
00:40:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 500 grammi di cefalo muggine
  • 200 grammi di fagiolini
  • 200 grammi di pomodori maturi
  • 100 millilitri di vino bianco
  • 1 spicchio di Aglio
  • 1 manciata di prezzemolo
  • 5 cucchiai di Olio extravergine
  • 1 manciata di sale
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 434Kcal
  • 22g di grassi
  • 22g colesterolo
  • 4g di fibre
  • 42g di proteine

Cefalo in padella

La ricetta che oggi vi proponiamo, è un secondo piatto di pesce molto gustoso ed apprezzato che potete realizzare facilmente in casa vostra, con l'aggiunta di ingredienti semplici e genuini, da reperire in un qualsiasi supermercato.

Il cefalo in padella è ottimo da proporre sia come secondo piatto in famiglia, sia per una cena tra amici da accompagnare con del buon vino bianco dai sapori fruttati.

Una porzione pari a 200 grammi di pesce, è il quantitativo ideale da assumere almeno due volte la settimana, per integrare nella nostra dieta quotidiana vitamine ed omega 3 importanti per il nostro organismo, raccomandata dagli esperti della nutrizione.

Se volete variare la ricetta per assaporarla diversamente, potete aggiungere in padella con il cefalo, verdure ed ortaggi differenti da quelli presenti in questo articolo.

Cefalo in padella

STAMPO IN SILICONE CON CALCO DI 2 DELFINI. PER PASTA DI ZUCCHERO, FONDENTI, ETC PER USO ALIMENTARE FAI DA TE DIY.CAT: DELFINO PESCE DI MARE

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,99€


Ingredienti

Ingredienti Per la preparazione di questa pietanza di pesce per due persone, dovete avere in casa i seguenti ingredienti:

1 cefalo

200 g di fagiolini

200 g di pomodori pachino

100 ml di vino bianco secco

aglio

prezzemolo

olio di oliva extravergine

sale fino q. b


  • Lo sgombro al forno Lo scombro, chiamato anche maccarello, è il classico pesce azzurro consigliato da tutti i nutrizionisti per il suo alto potere sia nutritivo che benefico. Particolarmente consigliato per le malattie c...
  • Gli spaghetti con aragosta Gli spaghetti con l'aragosta sono un piatto ricco e aristocratico, certamente non usuale nella quotidianità, specialmente per i costi elevati. Certamente è un piatto per le grandi occasioni, di sempli...
  • Il branzino alle zucchine Il branzino alle zucchine può essere cucinato in vari modi. Oggi proponiamo i filetti con la sfoglia di zucchine, un piatto semplice e rapido da preparare e dalla cottura veloce....
  • Gli spaghetti allo scoglio Gli spaghetti allo scoglio sono un piatto prelibato che può essere cucinato in modo semplice per ottenere una pietanza di grande gusto. Gli ingredienti per la riuscita del piatto sono fondamentali e q...

Monge-lechat 12 confezioni da 400g patè ricco con orata e pesce bianco per gatti ...

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€


I fagiolini

  • I fagiolini
  • I fagiolini
  • I fagiolini
Lavate accuratamente i fagiolini sotto abbondante acqua corrente fredda utilizzando uno scolapasta (1), dopo poneteli sopra un tagliere e con un coltello eliminate le punte (2). Terminato questo passaggio, con le forbici eliminate le squame del pesce (3).


Cottura dei fagiolini

  • Cottura dei fagiolini
  • Cottura dei fagiolini
  • Cottura dei fagiolini
Dopo aver messo sul fuoco una casseruola piena di acqua, una volta raggiunto il bollore aggiungetevi i fagiolini puliti in precedenza (4) e lasciate cuocere a fiamma bassa per circa quindici minuti. Ora con le forbici tagliate la pancia del pesce partendo dall'orifizio e con le mani estraete le interiora (5) ed anche le branchie (6).


Proseguite con il pesce

  • Proseguite con il pesce
  • Proseguite con il pesce
  • Proseguite con il pesce
Ora lavate bene il pesce sotto abbondante acqua corrente fredda nella pancia per eliminare eventuali residui (7) ed anche nelle branchie (8), dopo scolate i fagiolini appena lessati con uno scolapasta (9).


Realizzate i filetti

  • Realizzate i filetti
  • Realizzate i filetti
  • Realizzate i filetti
Adesso ponete il pesce pulito sopra un tagliere e con le forbici eliminate le pinne e con un coltello dividetelo in due parti (10). Con le forbici realizzate due filetti e dopo estraete la spina con la testa (11). Con le pinzette eliminate tutte le spine (12) ed una volta completata questa operazione, lasciate il pesce sfilettato sopra un piatto.


I pomodori

  • I pomodori
  • I pomodori
  • I pomodori
Dentro uno scolapasta lavate accuratamente i pomodori pachino sotto abbondante acqua corrente (13) e proseguite dividendoli i due parti (14). Una volta concluso anche questo passaggio, lasciate l'ortaggio lavorato dentro un piatto fondo (15).


Il soffritto

  • Il soffritto
  • Il soffritto
  • Il soffritto
Aggiungete due cucchiaio abbondanti di olio di oliva extravergine in una padella di medie dimensioni (16), mettete sul fuoco ed aggiungetevi uno spicchio di aglio intero (17). Lasciate soffriggere a fiamma moderata per qualche minuto e dopo incorporate i pomodori pachino lavorati nel passaggio precedente (18).


cefalo in padella: Terminate la ricetta

  • Terminate la ricetta
  • Terminate la ricetta
  • Terminate la ricetta
Una volta che i pomodori si sono appassiti, sfumate con il vino bianco secco (19) e ponete nel centro della padella i filetti di cefalo (20). Aggiungete infine anche i fagiolini (21) ed aggiustate di sale fino a vostro gradimento. Lasciate cuocere a fiamma moderata per circa trenta minuti ed una volta ben cotto, impiattate il cefalo in padella e servitelo in tavola ben caldo, accompagnandolo con del buon vino bianco dai sapori fruttati.



COMMENTI SULL' ARTICOLO