pesce all acquapazza

  Ricetta italia

  Viene servita come secondo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 9 €


  Tempo totale di esecuzione
00:40:00
  Tempo di preparazione
00:20:00

  Tempo di cottura
00:20:00


  Tipo di cottura: forno
Lista degli Ingredienti


  • 600 grammi di dentice
  • 300 grammi di pomodori maturi
  • 2 cucchiaini di capperi sott'acetp
  • 6 foglie di Basilico fresco
  • 2 scorze di scorza di limone
  • 1 manciata di sale
  • 3 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 360Kcal
  • 14g di grassi
  • 14g colesterolo
  • 2g di fibre
  • 52g di proteine

Il pesce all'acquapazza

Il pesce all'acquapazza è una preparazione classica da forno, fatta con gli stessi ingredienti per qualsiasi pesce scegliate. Nel nostro caso abbiamo usato il dentice, un pesce saporito ma delicato, da cuocere con i pomodorini pachino. Una ricetta classica e semplice, che può essere fatta con qualsiasi pesce per chi segue una dieta ipoproteica ma comunque nutriente. Con questa ricetta dovete abbinare un vino bianco leggero e poco aromatico.
pesce all acquapazza

Paderno 12529-32 Wok con Griglia e Coperchio, 32 cm, Acciaio Inox

Prezzo: in offerta su Amazon a: 154,38€


Gli ingredienti

pesce all acquapazza Per fare il pesce all'acqua pazza per due persone, comprate i seguenti ingredienti:

2 dentici di media grandezza (600g circa)

300g di pomodorini pachino

2 cucchiaini di capperi sottaceto

8 foglie di basilico

1 limone

sale

olio extravergine di oliva

  • L'orata in crosta di patate L'orata in crosta di patate è uno dei piatti di pesce più ricercati dagli italiani, ottimo per tutte le occasioni, dalle serate con amici a quelle più importanti. La ricetta è molto semplice e la sua ...
  • Gli spaghetti con gli scampi Gli spaghetti con gli scampi sono uno dei piatti più ricercati dagli amanti dei primi di pesce, con questi crostacei nobili e gustosi. La preparazione della ricetta è estremamente semplice, anche se d...
  • orata L'orata alle verdure è un secondo piatto pieno di gusto, facile da preparare e perfetto per le vostre cene, sia in famiglia che in quelle con ospiti di riguardo. Inoltre il piatto piacerà senz'altro a...
  • Le pennette con gamberetti e zafferano Le pennette con gamberetti e zafferano sono un gustoso piatto della cucina italiana, facile e veloce da preparare e cucinare, perfetto per tutte le occasioni, anche le più importanti. In questo caso s...

ALAIX BBQ Grill Mat, 100% anti-aderente, facile da pulire, riutilizzabili, perfetta per la cottura in forno e per il Barbecue, nero, 5 Pack, 15.75"x13"

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,49€


Pulire il pesce

  • pesce all acquapazza
  • pesce all acquapazza
  • pesce all acquapazza
Iniziate la ricetta con la pulizia del pesce. Prendete delle forbici e con la lama squamate bene la pelle. Poi, sempre utilizzando le forbici, aprite la pancia del pesce (1), tagliando dall'orifizio fino a sotto la parte delle branchie. Aprite la pancia con le mani ed estraete le viscere (2) tirandole via. Poi fate la stessa cosa con le branchie (3), tirandole con le dita.


Lavate il pesce

  • pesce all acquapazza
  • pesce all acquapazza
  • pesce all acquapazza
Ora non vi resta che lavare bene il pesce sotto l'acqua corrente, con particolare attenzione all'interno della pancia (4) e della sede delle branchie (5), dove vi sono i maggiori residui di sangue e viscere. Fatelo sgocciolare e poi rimettetelo sul tagliere, dove, con le forbici, taglierete tutte le pinne presenti (6) sul corpo.


I pomodori

  • pesce all acquapazza
  • pesce all acquapazza
  • pesce all acquapazza
Quindi lavate bene i pomodorini pachino (7) e asciugateli, per metterli sul tagliere. Con il coltello a lama seghettata, che non viene rovinato dall'acidità del pomodoro, tagliateli a metà (8) e metteteli in una ciotolina a parte.


Il basilico

  • pesce all acquapazza
  • pesce all acquapazza
  • pesce all acquapazza
Poi lavate bene anche il basilico (10) e tagliatelo a pezzi (11) sul tagliere. Mettete tutto su un piattino (12) a parte e proseguite.


Condite i pomodori

  • pesce all acquapazza
  • pesce all acquapazza
  • pesce all acquapazza
Riprendete i pomodorini e uniteci la metà del basilico (13) che avete tagliato. Quindi aggiungete anche i capperi (14) e aggiungete un pizzico di sale (15).


Finite di condire

  • pesce all acquapazza
  • pesce all acquapazza
  • pesce all acquapazza
Ora versate un filo d'olio extravergine di oliva (16) sui pomodorini e mescolate bene (17). Lasciate da parte e con il pelapatate tagliate la buccia del limone (18), dopo averlo lavato bene. Mettete la buccia su un piattino, senza la parte bianca.


Condite il pesce

  • pesce all acquapazza
  • pesce all acquapazza
  • pesce all acquapazza
Quindi riprendete il pesce, e salatene l'interno della pancia (19), dove metterete anche l'altra metà del basilico (20) avanzata. Quindi mettete la buccia del limone nella cavità che ospitava le branchie (21).


La teglia

  • pesce all acquapazza
  • pesce all acquapazza
  • pesce all acquapazza
Ora foderate una teglia con la carta da forno (22). Per farla aderire bene, versate sulla teglia un goccio d'acqua. In questo modo si attaccherà bene, ed evaporerà in forno, senza intaccare i gusti del pesce. Quindi adagiate i dentici sulla teglia (23) e ricopriteli con i pomodorini (24).


pesce all acquapazza: La cottura

  • pesce all acquapazza
  • pesce all acquapazza
  • pesce all acquapazza
Ora non vi resta che infornare la teglia (25) in forno preriscaldato a 200°C per circa 20 minuti. Poi sfornate (26) e impiattate (27) il pesce, con i pomodorini, per servire subito in tavola ben caldo.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO