calamari con piselli

  Ricetta italia

  Viene servita come secondo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 5 €


  Tempo totale di esecuzione
00:40:00
  Tempo di preparazione
00:15:00

  Tempo di cottura
00:25:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 300 grammi di calamaro
  • 200 grammi di piselli freschi
  • 20 centilitri di vino bianco
  • 50 grammi di conserva di pomodoro
  • 2 spicchi di Aglio
  • 30 grammi di cipolle
  • 1 spolverata di prezzemolo
  • 3 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 258Kcal
  • 8g di grassi
  • 8g colesterolo
  • 6g di fibre
  • 27g di proteine

I calamari con i piselli

I calamari con i piselli sono un piatto classico e tradizionale di Roma, dove vengono cucinati da moltissimo tempo e una volta proposti nelle vecchie trattorie romane. Oggi sono un piatto prelibato, da preparare anche in casa per gli amici o per se stessi. La ricetta è veloce e semplice, tanto da poter essere cucinata anche dai neofiti della cucina. Inoltre la sua velocità la pone anche come piatto da preparare al volo dopo una giornata di lavoro.

calamari e piselli

Decorativi Fiori artificiali Seppia montato a parete ferro cesti di fiori Giallo peonia fiori Accessori per la sposa arte artigianato Home giardino decorazione XHOPOS HOME

Prezzo: in offerta su Amazon a: 43€


Gli ingredienti

ingredienti Questa ottima ricetta si prepara con pochi ingredienti classici, molto velocemente e semplicemente. Il calamaro è certamente l'ingrediente principe, da comprare fresco nella vostra pescheria di fiducia. Per i piselli potrete optare anche per quelli surgelati, anche se vi consigliamo comunque quelli freschi. Per una ricetta da due persone procuratevi quindi:

3 calamari di medie dimensioni pari a circa 200-300 g

200 g di piselli freschi o surgelati

20 cl di vino bianco

50 g di passata di pomodoro

2 spicchi d'aglio

1 cipolla bianca piccola

1 ciuffo di prezzemolo

olio extravergine d'oliva


  • pecorino Il pecorino è un formaggio tipico italiano, dalla storia e tradizione molto antiche, prodotto dal latte di pecora con diverse lavorazioni a seconda della regione e della zona tipica di produzione. Que...
  • L’arte culinaria prevedere diversi tipi di cottura, come quella al forno, la frittura, la griglia, alimenti saltati in padella o ancora cibi bolliti e lessati. Prendiamo in esame le ultime due tipolog...
  • pollo al limone Il pollo è un uccello di origini indiane addomesticato all'alba della civiltà, quando l'umanità lasciò il nomadismo per divenire sedentaria e iniziò la pratica dell'allevamento. Il nome scientifico de...
  • spezzatino di vitello Lo spezzatino è un tipo di stufato dalla lunga cottura in cui la carne viene tagliata in piccoli pezzi, in modo da velocizzarne la cottura. Viene utilizzata carne di manza, di vitello, ma anche di cin...

Decorativi Fiori artificiali Seppia montato a parete ferro cesti di fiori le rose rosa Accessori per la sposa arte artigianato Home giardino decorazione XHOPOS HOME

Prezzo: in offerta su Amazon a: 42€


Preparare gli odori

  • cipolla
  • aglio
  • prezzemolo
Qui ancora una volta dovremo preparare un soffritto veloce come base della ricetta. Tritate quindi finemente gli odori, a cominciare dalla cipolla, per passare poi all'aglio e al prezzemolo.


Il soffritto

  • soffritto
  • calamari
  • calamari
Mettete quindi 3 cucchiai d'olio extravergine d'oliva a scaldare in una pentola di terracotta ampia. Ponete quindi gli odori tritati a soffriggere per qualche minuto e intanto tagliate i calamari a listelle, avendo cura di privarli del becco.


La cottura dei calamari

  • calamari
  • calamari
  • sfumare vino
Una volta resa trasparente la cipolla mettete a cuocere i calamari, mescolando bene per far insaporire, salando e pepando a piacere. Lasciate andare qualche minuto e quindi aggiungete il vino bianco, coprite con un coperchio e fate andare cinque minuti.


I piselli

  • piselli
  • piselli
  • piselli
Dopo cinque minuti, se avete scelto la soluzione dei piselli freschi, aggiungeteli nella pentola. Se avrete scelto la soluzione dei piselli surgelati attendete ancora qualche minuto, perché in genere questo sono più teneri e cuociono con 5-10 minuti d'anticipo.


calamari con piselli: La preparazione finale

  • pomodoro
  • pomodoro
  • preparazione finale
Una volta messi i piselli aggiungete anche la salsa di pomodoro per colorare il piatto, mescolate bene e lasciate finire di cuocere. Il tempo di cottura totale dei calamari è di circa 20-25 minuti, mentre quello dei piselli dipende dalla vostra scelta. I piselli freschi hanno bisogno di circa 20 minuti, mentre quelli surgelati di 10 minuti. Dovrete quindi regolarvi a seconda di questa indicazione ma sempre sul tempo dei calamari. Mentre cuocete la ricetta aggiustate di sale e pepe a piacere, coprite sempre con un coperchio fino a fine cottura. Quindi impiattate e servite ancora caldo oppure lasciate riposare. Questo piatto è squisito anche freddo.



COMMENTI SULL' ARTICOLO