melanzane ripiene senza carne

  Ricetta italia

  Viene servita come secondo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 4 €

Tempo di preparazione
01:10:00
  Tempo di preparazione
00:15:00

  Tempo di cottura
00:55:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 200 grammi di melanzane
  • 200 grammi di mozzarella
  • 20 grammi di parmigiano
  • 50 grammi di pomodori maturi
  • 1 spicchio di Aglio
  • 10 grammi di olive nere
  • 1 grammo di capperi sott'acetp
  • 1 grammo di origano
  • 3 foglie di Basilico fresco
  • 4 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 348Kcal
  • 24g di grassi
  • 24g colesterolo
  • 2g di fibre
  • 24g di proteine

Le melanzane ripiene senza carne

Le melanzane ripiene senza carne rispondono alle richieste dei vegetariani, sempre più numerosi, che non vogliono comunque perdere il gusto ottimo di questo piatto.

Le melanzane ripiene senza carne

Mandolina 5 in 1 per Affettare i Cibi da Twinzee - ottima per affettare e sminuzzare sottile frutta e verdura, in modo rapido ed uniforme - completa di lame affilate intercambiabili in acciaio inossidabile, proteggi mano e un comodo contenitore per gli alimento - affetta, sminuzza, grattugia, taglia a cubetti, a julienne e altro ancora

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,9€
(Risparmi 22,1€)


Gli ingredienti

ingredienti Le melanzane ripiene senza carne si cucinano con una ricette che per due persone prevede i seguenti ingredienti:

2 melanzane medie

200 g di mozzarella

20 g di parmigiano

8 pomodori pachino

10 olive nere snocciolate

1 spicchio d'aglio

1 cucchiaino di capperi

1 pizzico di origano

3 foglie di basilico

olio extravergine di oliva


  • melanzane al forno con pomodoro La melanzana è un ortaggio tipicamente estivo, coltivata in Asia, in particolare in India da più di 4000 anni, è stata introdotta in Europa dagli arabi intorno al 400 d.C.Viene consumata esclusivame...
  • melanzane con mozzarella Le melanzane con la mozzarella sono due ingredienti che si integrano perfettamente tra loro in numerose ricette, la più famosa delle quali è la parmigiana. Per realizzare invece ricette diverse, una b...
  • teglia di melanzane La melanzana è una pianta erbacea, appartenente alla famiglia delle Solanaceae, i cui frutti, una volta cotti, risultano commestibili.La pianta ha origini orientali, indiane per l'esattezza, e solo ...
  • I peperoni con le melanzane I peperoni con le melanzane sono un classico contorno del sud, una delle tante varianti della caponata siciliana, gustoso e pieno di profumi con tutti gli ingredienti più classici del caldo Meridione ...

Spiralizer Verdure ProCuisine 5-Lame con eBook di 101 Ricette, Affettatrice a Spirale e alla Julienne, Macchina per Zucchine Spaghetti Fettuccine, Spiralizzatore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,97€


Le melanzane

  • melanzane
  • melanzane
  • melanzane
Iniziate la ricetta lavando bene le melanzane tagliandone via la parte vegetale (1) e poi metterle sul tagliere per tagliarle in due (2) nel senso della lunghezza per ottenere delle barchette. Nel frattempo avrete messo abbondante acqua salata a bollire dove metterete a lessare le melanzane (3) per circa 10 minuti per farle ammorbidire. Quindi scolatele e fatele raffreddare anche per far colare l'acqua interna.


Gli ingredienti per il ripieno

  • Gli ingredienti per il ripieno
  • Gli ingredienti per il ripieno
  • Gli ingredienti per il ripieno
Ora dedicatevi al ripieno. Lavate bene i pomodorini pachino e quindi tagliateli in quarti (4) sul tagliere, usando un coltello seghettato per non rovinare l'affilatura con l'acidità degli ortaggi.

Quindi tritate le olive nere (5) e sbucciate l'aglio (6) che toglierete a fine cottura.


Iniziare il ripieno

  • Iniziare il ripieno
  • Iniziare il ripieno
  • Iniziare il ripieno
Ora in una padella versate tre cucchiai di olio extravergine di oliva e fatevi soffriggere dentro lo spicchio d'aglio. Una volta dorato unitevi anche i pomodorini (7) e quindi le olive nere (8) tritate. Aggiungete anche i capperi (9).


La cottura dei pomodorini

  • La cottura dei pomodorini
  • La cottura dei pomodorini
  • La cottura dei pomodorini
Mettete il fuoco a fiamma media sotto i pomodorini e quindi aggiungete anche le foglie di basilico (10). Quindi salate (11) leggermente e lasciate andare la cottura per circa 20 minuti, finché i pomodorini non saranno appassiti (12) e avranno creato un denso sughetto di fondo. Quindi spegnete il fuoco.


Le barchette di melanzane

  • Le barchette di melanzane
  • Le barchette di melanzane
  • Le barchette di melanzane
Quando le melanzane saranno freddate disponetele sul tagliere e quindi con un cucchiaio iniziate a svuotarle (13) per mettere di nuovo la polpa in un colino (14) per far colare l'acqua in eccesso. Quindi mettetela sul tagliere e iniziate a tritarla (15) con il coltello grande.


La cottura della polpa

  • La cottura della polpa
  • La cottura della polpa
  • La cottura della polpa
Ora in un padellino mettete un filo d'olio extravergine di oliva e fatelo scaldare. Quindi unitevi la polpa di melanzane tritata (16) e anche l'origano (17). Quindi lasciate cuocere con un pizzico di sale per qualche minuto, in modo da evacuare ancora l'acqua per poi unirvi di nuovo i pomodorini (18) già cotti per lasciarli insaporire qualche minuto prima di spegnere il fuoco.


La pirofila

  • La pirofila
  • La pirofila
  • La pirofila
Ora prendete la pirofila da forno e ponete sul fondo un foglio di carta da forno (19) per adagiarvi sopra le barchette vuote di melanzane (20). Con il cucchiaio riempitele con la farcitura (21) fino a colmarle tutte.


Terminare la farcitura

  • Terminare la farcitura
  • Terminare la farcitura
  • Terminare la farcitura
Quindi tritate finemente la mozzarella (22) e mettetela sopra le melanzane (23) per poi spolverare con il parmigiano (24).


La cottura

  • cottura
  • cottura
  • cottura
Infine spolverate con del pepe nero (25) macinato fresco a vostro piacere e infornate (26) in forno preriscaldato a 180°C per circa mezzora. Una volta pronte sfornate (27) per far freddare per circa un quarto d'ora. Quindi servite in tavola.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO